Carlos Alcaraz

Alcaraz, parla l’agente: “Sogna di andare al Milan o all’Inter”

0 cuori rossoneri

Intervistato da Tuttosport, l’agente del giovane talento del Racing di Avellaneda Carlos Alcaraz (Sebastian Lopez) ha parlato della situazione del suo assistito: «Ho avuto conversazioni con i dirigenti di tutte e due le squadre la scorsa estate. Mi era stato spiegato come stessero monitorando Carlos. Poi nell’ultimo mercato i rossoneri hanno acquistato De Ketelaere, che però è un calciatore che già giocava in Europa, questo credo abbia inciso sulla decisione finale del Diavolo. Per quanto riguarda l’Inter invece, oltre ai vari apprezzamenti di allora, lo hanno continuato a seguire, come dimostra il viaggio in Sud America di Dario Baccin».

Qualche novità degli ultimi giorni?
«Nessuna, almeno dall’Italia. Abbiamo un’opzione dall’Inghilterra e un’altra dal Portogallo però né i dirigenti dell’Inter, né quelli del Milan mi hanno contattato in queste ore».

Alcaraz potrebbe eventualmente preferire Milano rispetto alle altre possibili destinazioni?
«Noi stiamo aspettando. I club con cui abbiamo parlato sono molto importanti. Chiaramente Inter e Milan sono molto, molto importanti. E ovviamente entrambe le opzioni sono più che gradite».

Cosa le ha detto Carlos dopo aver scoperto di piacere a club così rinomati?
«Per lui è stato un qualcosa di forte. Adesso è in vacanza, si sta riposando dopo un anno intenso. L’Inter e il Milan sono due club top. I nerazzurri, forse anche per quel che è stato Diego Milito e per quel che è ora Lautaro Martinez, sono particolarmente interessati a Carlos. Nessuno poi discute l’importanza del Milan».

Quanto costa il cartellino del calciatore?
«Sui 15 milioni di euro. Anche se la cifra potrebbe abbassarsi inserendo con una clausola che permetta di lasciare al Racing una percentuale sulla futura rivendita».

LEGGI QUI ANCHE   -DI MARZIO LANCIA LA BOMBA: IL MILAN SI AGGIUNGE ALL’INTER NELLA CORSA AL BOMBER FRANCESE!-

L’Inter però può giocarsi la carta Colidio.
«Assolutamente. Io non conosco Facundo, né sono il suo agente. Ma in Argentina, secondo quanto riportato dalla stampa locale e pure da voi in Italia, tutti sono sicuri che il Racing lo voglia dopo l’ottima stagione disputata al Tigre. L’allenatore si auspica di giocare là davanti con un calciatore che possiede proprio le caratteristiche di Colidio. Vediamo quello che succede».

Quali sono le caratteristiche principali di Alcaraz?
«La mentalità vincente e il non mollare mai. Dal punto di vista tattico è un centrocampista box to box, che sa inserirsi e di solito crea più di un’occasione da gol a partita. È forte di testa, ha un ottimo tiro e un grande passaggio filtrante. Il suo tipo di gioco gli permette di segnare tante reti. È un volante che inizia l’azione e poi va a concluderla».

A 17 anni dava forza ai suoi compagni più esperti al Maracanã prima di segnare il suo rigore contro il Flamengo. In questo mese ha segnato alla Bombonera sfidando i tifosi avversari.
«Non ha paura di niente. Ha una forte personalità e crede molto nelle sue capacità. Non ha paura di prendersi le sue responsabilità. Anche se gioca con compagni di squadra che hanno 200 o 300 presenze in più nel professionismo, lui non si fa problemi. Se deve battere un rigore lo fa senza problemi, anzi vuole farlo. E attenzione: lui vuole sempre vincere, a qualsiasi cosa. E se hai la fortuna di essere in squadra con Carlos, ti difenderà sempre».

Sicuramente conoscerà il suo omonimo, Carlos Alcaraz,il tennista. Possiamo dire, tra il serio ed il faceto, che il “suo Carlos”, debba puntare a superarlo? Così sicuramente verrebbe considerato semplicemente un grande.
«Perché no? L’obiettivo è trionfare nel proprio lavoro. Il “mio” ha da poco iniziato la sua carriera da professionista. L’Europa sicuramente potrebbe dargli la possibilità di vivere una traiettoria importante per diventare ancora più conosciuto».

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Carlos Alcaraz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live