Albertini: “La consapevolezza è il punto di forza del Milan”

0 cuori rossoneri

L’ex calciatore del Milan, Demetrio Albertini, è intervenuto a Milan Tv parlando della stagione del Milan e della possibilità di vincere lo scudetto.

Il punto di forza dei rossoneri: “Secondo me la consapevolezza. L’ha costruita dal Lockdown, conosce i suoi difetti. Sono allenati per vincere le partite fino all’ultimo”.

Sul finale di stagione:Sembrava che potesse vincere una squadra poi l’altra, c’erano 4 contendenti ora ne sono rimaste 2. Il Milan in questo momento ha una carta in più”.

Leggi QUI – ESCLUSIVA – Pellegatti: Eliott e il futuro di Renato Sanches

Il Milan può tornare competitivo in Europa?: “Non lo so, in questo momento il calcio italiano ha delle difficoltà a livello internazionale, il gioco in Europa è troppo rapido. Però devo dire che il Milan ha fatto un buon girone, non meritava di uscire per le prestazioni, sono mancati i gol”.

Su Maldini: “Oggi come dirigente quella esperienza che aveva da calciatore se l’è portata dietro la scrivania e apprezza i difetti e le criticità della squadra. Uno che ha giocato sa che la partita finisce al 90esimo, quindi il campionato finisce all’ultima giornata. Maldini non si è mai tirato indietro da giocatore, non lo farà da dirigente”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live