Adani: “Lukaku? Operazione convincente, ma il Milan…”

0 cuori rossoneri

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex calciatore Lele Adani ha parlato dei movimenti di mercato dei top club di A.

Adani, l’operazione grande ritorno la convince?
«Assolutamente sì. Dopo l’esperienza di un anno fa, fallimentare un po’ per tutti, non so da dove ripartirà l’Inter ma la certezza è che torna un giocatore che nel biennio in nerazzurro ha fatto solo cose belle. Inzaghi avrà una super squadra».

Avendo incassato 115 milioni che le hanno sistemato il bilancio, l’Inter non ha fatto un’operazione così fallimentare…
«A livello economico e finanziario è stato un capolavoro, ma poi non è arrivato lo scudetto. Sul piano tecnico, malgrado una stagione in cui l’Inter ha saputo diversificare il proprio gioco, l’assenza di Lukaku si è sentita. Aveva contribuito come nessuno al titolo del 2021».

Qualcuno sostiene che Lukaku sposta gli equilibri in Italia, ma non in Europa.
«Dubbio lecito. Per colmare il gap con le big continentali dobbiamo pensare a un calcio più aperto, partendo dalla disponibilità dei singoli. Il Milan ha messo dietro Inter, Juve e Napoli, che avevano speso di più, con la forza delle idee. Ora tutte devono fare l’upgrade nelle Coppe».

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live