Adani: “Inter, servono scelte forti. La situazione è molto grave”

1 cuore rossonero

Una dura critica verso l’Inter da parte di Daniele ‘Lele’ Adani nel consueto appuntamento con la “Bobo TV” su Twitch. Nel programma di Christian Vieri, quando si è trattato di affrontare l’argomento nerazzurri, l’ex giocatore ed oggi opinionista non ha usato mezzi termini.

Queste le sue parole: “Nella squadra manca un leader, ma la situazione mi sembra molto grave. L’Inter giocava bene lo scorso anno, al di là dei risultati. Non conta solo vincere, a differenza di quello che dice qualcuno (riferimento ad Allegri, ndr), che se fosse vero dovrebbe dimettersi. Il vero problema è che le idee invecchiano velocemente ed ora serve qualche scelta drastica e molto forte. I giocatori sembrano davvero piatti, non sembrano ispirati”.

LEGGI QUI L’ULTIMA IDEA DELL’UEFA PER LA CHAMPIONS LEAGUE

Passa poi ad un altro tema caldo in casa nerazzurra. Probabilmente, l’oggetto misterioso di questo avvio di stagione è Robin Gosens, arrivato a Milano dall’Atalanta 9 mesi fa: “Inzaghi l’altro giorno (contro l’Udinese, ndr) ha tolto Bastoni per Dimarco, mandandolo a fare il terzo in difesa, e poi ha inserito D’Ambrosio per Darmian, mandando così Dimarco quinto a sinistra. D’Ambrosio allora è passato a terzo di difesa a destra e Skriniar terzo a sinistra. Tutto questo perché non è entrato Gosens. Ma perché Gosens gioca poco? Ce lo spieghi, nessuno gliel’ha mai chiesto…”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live