Juventus, Agnelli ad Arrivabene: “È tutta la merda che sta sotto…”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Continua a crollare inesorabilmente il castello di carte costruito negli ultimi anni dalla Juventus: il quotidiano Repubblica di questa mattina ha pubblicato delle nuove intercettazioni telefoniche che portano alla luce dettagli ancora più significativi sulla vicenda, con protagonisti Agnelli e Arrivabene. Il 3 settembre del 2021, il presidente Andrea Agnelli è al telefono con l’AD Maurizio Arrivabene: «Non era solo il Covid e questo lo sappiamo bene. Dall’altro abbiamo ingolfato la macchina con ammortamenti e soprattutto la merda… perché è tutta la merda che sta sotto che non si può dire». Le parole dell’ sono schiaccianti: il lockdown, scrive Repubblica, è stato il paravento dietro a cui nascondere i guai pregressi.

LEGGI QUI ANCHE   -MILAN, SI RIPARTE! IL PROGRAMMA DI PIOLI E UN NUOVO TEST A MILANELLO-

Ieri le accuse mosse dai PM sono state formalizzate in una richiesta di rinvio a giudizio per 13 indagati: l’ex presidente Andrea Agnelli, il vice Pavel Nedved, l’ad Maurizio Arrivabene, il responsabile finanziario Stefano Cerrato, il ds Paratici, i dirigenti Marco Re e Stefano Bertola, l’avvocato Cesare Gabasio, gli ex consiglieri del Cda Francesco Roncaglio ed Enrico Vellano, i revisori dei conti Stefania Boschetti e Roberto Grossi, oltre alla società Juventus come persona giuridica. Le contestazioni sono di false comunicazioni sociali, ostacolo alla vigilanza Consob, aggiotaggio e false fatturazioni.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Arrivabene Agnelli

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate