Inter – Milan, Sabatini: “Ecco perché Calhanoglu è l’emblema del fallimento rossonero”