Nava

Inter-Milan Primavera: il derby va ai nerazzurri, Nava non basta

0 cuori rossoneri

È andato in scena il Derby di Primavera tra Inter e Milan: la spuntano i nerazzurri grazie a un gol di Owusu.

La 14° giornata del campionato Primavera 1 era molto importante per Inter e Milan, infatti si è disputato il Derby della Madonnina.

Primo Tempo

In generale è stato un primo tempo complicato per la squadra di Abate, dopo 9 minuti infatti è dell’Inter la prima occasione sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma è bravo Nava ad evitare il peggio. Il portiere rossonero sarà protagonista di una grande prestazione. La gara si fa sempre più intensa, fin quando al 24esimo la squadra di Chivu va vicinissima al gol del vantaggio. Nulla può impedirglielo però al 33′ Owusu, sulla destra, calcia sul palo più lontano. Complice una deviazione, questa volta Nava non può far nulla. Il primo tempo finisce 1-0 per i padroni di casa.

LEGGI QUI – Immobile out dopo 15′: c’è il Milan alla prossima giornata 

Secondo Tempo

Il secondo tempo inizia con l’Inter che va subito vicina al raddoppio. Cross dalla sinistra, Esposito impatta il pallone di testa ma finisce a lato di poco. Al 66esimo Milan pericoloso in avanti. Tiro dalla distanza di El Hilali, doppia deviazione nerazzurra e palla che non entra di poco in porta. Da lì in avanti tante battaglie in mezzo al campo, ma è proprio allo scadere del match che il Milan va vicinissimo al pareggio.  Una palla insidiosa mette in difficoltà l’Inter in area di rigore, la sfera viene calciata e salvata sulla linea da un difensore interista. Termina così il Match, sconfitta per i ragazzi di Abate.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Nava
photocredit: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live