Francia, Inter-Milan è già iniziata: Thuram stuzzica, Theo e Pavard…

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In vista di Inter-Milan, nel ritiro della Francia i giocatori delle due squadre hanno già iniziato a stuzzicare i compagni avversari…

La febbre del Derby di Milano sale sempre di più, con Inter-Milan in programma tra soli 10 giorni. Non solo addetti ai lavori e tifosi vivono intensamente l’attesa, ma anche gli stessi protagonisti ora impegnati con la rispettive Nazionali. Da un ritiro in particolare, quello della Francia, si respira già l’aria della stracittadina: sono infatti diversi i giocatori di Inter e Milan convocati con la selezione transalpina, alcuni anche amici tra loro ma non per questo immuni dalle rispettive provocazioni. Tra sfottò pubblici e privati, queste le vibes del lungo prepartita.

Thuram vs Giroud

Tira già aria di derby nel ritiro della Francia, con Marcus Thuram e Olivier Giroud che saranno alcuni dei grandi protagonisti della stracittadina. Tra i due attaccanti francesi, entrambi in gol nell’ultima giornata di campionato, sono già cominciate le punzecchiature, come riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport: “Tra un autografo e un selfie, basta un piccolo accenno alla sfida del 16 settembre per stuzzicare la reazione dei due primattori. Thuram così ammette: «Le battute tra noi sono già cominciate».

E subito, dopo con un po’ di sana spavalderia, azzarda persino un pronostico, con un tono provocatorio, ma scherzoso: «Vinciamo noi». Poco distante Giroud, assalito dai ragazzini a caccia di un a foto o di un autografo, con la saggezza dei suoi 36 anni si fa più prudente, seppure con un sorriso beffardo: «Iniziamo a percepirne l’attesa», si limita a commentare. Sui gol invece nessuno si sbilancia: «Vediamo», dice il numero 9 del Milan a fine allenamento. Alza le mani, Marcus, con un mezzo ghigno. Il verdetto sarà sentenziato in campo. A Milano”.

Theo Hernandez vs Pavard

L’edizione odierna della rosea riporta stamattina anche le parole di Lucas Hernandez, il quale dal ritiro della Francia ha parlato così della prossima sfida nel derby di Milano tra suo fratello Theo Pavard: “In realtà sono io che li ho spronati, soprattutto Theo con Pavard: sono amici. Si prendono un po’ in giro, ma con moderazione, almeno quando siamo tutti insieme. Immagino che i toni siano più provocatori lungo i corridoi che portano alle camere”. Siamo certi che l’umore, nel tardo pomeriggio di sabato 16 settembre, sarà completamente differente da ambo i lati, con lo scherzo che lascerà spazio alla concentrazione e la voglia di conquistare la supremazia cittadina che guiderà l’azione dei giocatori in campo.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Inter Milan Francia

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate