il 12/05/2023 alle 08:42

L’ex Milan: “Dominio Inter, Pioli cosa poteva fare? Il problema è un altro”

0 cuori rossoneri

Intervenuto durante il pomeriggio di ieri su TMW Radio, l’ex calciatore cresciuto nel Milan Daniele Daino (25 presenze con la maglia rossonera, 48 in generale in Serie A) ha parlato dell’andata delle semifinali di Champions League tra Milan e Inter: qual è stato il problema per i rossoneri?

milan inter pioli barella dzeko

Sulla vittoria dell’Inter in casa del Milan nella semifinale di andata di UEFA Champions League

“Grande dominio dell’Itner, squadra più forte e attrezzata. Quando decide di fare la partita e lavora col collettivo diventa una squadra fortissima. Il problema è che quest’anno in campionato non lo ha dimostrato. L’Inter ha la struttura di attingere alla sua rosa e questo è mancato in campionato. Ha messo un grande tassello ieri, se arriva in finale di Champions, l’unico rammarico è lo Scudetto buttato via lo scorso anno. La partita di ritorno sarà interessante da vedere, ma c’è da capire come il Milan l’affronterà. Milan di scarso livello, non degno di una semifinale di Champions. Quando manca Leao, il Milan perde profondità, fantasia. Il Milan è quello, Pioli ha fatto un lavoro eccezionale per l’organico che ha”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – ALBERTINI: “MILAN, DAI RETTA AL CHOLO! E’ LA CHIAVE PER RIMONTARE L’INTER”

Sull’effetto che potrebbe avere l’Euroderby sul campionato

“Milan e Inter devono stare molto attente in campionato, la qualificazione Champions diventa fondamentale per tutte. L’Inter anche deve fare i punti, anche se ha qualcosa in più delle altre. L’ingresso in Champions è fondamentale per la programmazione. Se non entri la mazzata è grossa e il lavoro da fare è molto più grande di quello che dovrebbe essere”.

Una valutazione sul Milan dopo la pesante sconfitta contro l’Inter

“Ci sta una partenza sbagliata ma dico: il primo tempo dice che la preparazione, anche per approccio, è sbagliata. Vorrei capire: come poteva cambiarla Pioli la partita? Quando ti giri in panchina e vedi quei giocatori, cosa cambi? Hai Origi, De Ketelaere, come la cambi con loro? Il Milan purtroppo ha sbagliato quasi totalmente il mercato, il lavoro del Milan è quello di una costruzione sulla profondità e qualità della rosa. Con Pioli o con un altro tecnico il Milan non esce da queste difficoltà. Il Milan manca di profondità. Davanti c’è solo Giroud, gli esterni non sono da Milan. Si dovrà mettere mano a tante cose se si vuole migliorare”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – LA PROBABILE FORMAZIONE CONTRO LO SPEZIA: TURNOVER PARZIALE PER PIOLI

Sul Napoli: rimpianti dopo essere uscito col Milan?

“Mi sarebbe piaciuto vedere il Napoli, con lo Scudetto acquisito, cosa poteva fare preparando al meglio la sfida all’Inter. Sarebbe stata molto più spettacolare, perché il divario tra Milan e Inter è troppo grande ora. Se sta così bene l’Inter ti fa la differenza”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

milan inter pioli barella dzeko

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *