il 26/10/2023 alle 19:55

Inter – Thuram, maxi-commissioni agli agenti: i dettagli del giornalista

0 cuori rossoneri

Nicolò Schira ha rivelato i dettagli sulla maxi-commissione dell’Inter agli agenti di Marcus Thuram emersi dal bilancio

Il passaggio di Marcus Thuram all’Inter si arricchisce di ulteriori interessanti dettagli. Il giornalista Nicolò Schira ha rivelato sul suo profilo X dei particolari emersi dall’assemblea dei soci del club neroazzurro che si è tenuta oggi. Secondo quanto rivelato, gli agenti dell’attaccante francese avrebbero ottenuto delle maxi-commissioni dalla società di viale della Liberazione per far firmare l’attaccante francese da svincolato. Qui i dettagli sulle cifre.

Thuram Inter

AUSILIO: “THURAM SCELTA RECIPROCA! INTER E NON ALTRI CHE NEGANO”

Le cifre della maxi-commissione

L’assemblea dei soci dell’Inter di oggi ha fatto emergere particolari importanti sulla firma del contratto di Marcus Thuram con i neroazzurri. La scorsa estate l’attaccante della nazionale francese che sembrava destinato a trasferirsi a parametro 0 al Milan dopo la fine dell’esperienza con il Borussia Mönchengladbach ha cambiato decisione repentinamente passando a trovare l’accordo con l’Inter che è stato poi ufficializzato. Nicolò Schira ha rivelato alcuni dettagli usciti proprio dall’assemblea dei soci del Club e dal bilancio certificato, secondo i quali l’Inter ha pagato 8 milioni di euro di commissioni agli agenti del giocatore per la definizione dell’accordo sul trasferimento da svincolato.

DI MARZIO RACCONTA PERCHÉ THURAM HA SCELTO L’INTER: IL RUOLO DI PIOLI E L’INFLUENZA DI LILIAN

Thuram non il primo caso all’Inter

L’assegno staccato dall’Inter verso gli agenti per arrivare a Marcus Thuram non è il primo. Il club ha utilizzato questa strategia in passato per arrivare ad altri giocatori trasferiti a parametro zero solo per definire la tipologia di trasferimento. I casi precedenti sono stati quelli di:  Stefan de Vrij, arrivato da svincolato ma pagato quasi 6 milioni di euro. Nell’estate 2022, l’ex portiere dell’Ajax André Onana era costato all’Inter circa 2 milioni di commissione prima di mettere la firma sul contratto. Fino a questo momento, Thuram con l’Inter ha all’attivo 12 presenze (9 in Serie A e 3 in Champions League) con 4 gol messi a segno (3 in Campionato e 1 in Europa). Nel derby contro quella che poteva essere la sua futura squadra, il Milan, ha siglato la seconda rete del 5-1 finale in favore della squadra allenata da Simone Inzaghi.

MAROTTA: “OBIETTIVO SECONDA STELLA! LUKAKU? LASCIAMOLO PARLARE”

I dettagli del trasferimento, le posizioni di Marotta e Ausilio

Nei primi mesi della stagione 2023/2024 in tanti si sono espressi sui dettagli che hanno portato Marcus Thuram a unirsi all’Inter dopo essere stato molto vicino al Milan. Giuseppe Marotta si era così esposto al riguardo al Festival dello Sport di Trento: “Thuram è arrivato a zero ed è stato lui a decidere di venire all’Inter nonostante le tante altre offerte. Ha ponderato quale poteva essere il club migliore per lui, il ruolo del papà Lilian ha influito però noi Inter siamo tornati ad essere appetibili e tanti top volevano venire a giocare per noi. Stiamo tornando ad essere l’Inter di una volta”. Il direttore sportivo Piero Ausilio sul derby di mercato per Thuram ha rilasciato recentemente le seguenti dichiarazioni: “Thuram, assolutamente. Perché è un ragazzo che ha voluto l’Inter, l’ha scelta almeno quanto noi abbiamo scelto lui. Già due anni fa l’operazione per lui con il suo club di appartenenza era stata praticamente chiusa, poi subì un infortunio. Ma non ci siamo mai dimenticati di lui, né lui di noi evidentemente. Anche perché, quando sono arrivate a trattarlo altre società, perché ci sono state anche se ora negano, lui ha scelto l’Inter e i nerazzurri hanno scelto lui”.

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Thuram Inter

NOTIZIE MILAN