Casale: “Spero non si pensi di aver centrato l’obiettivo, sabato c’è il Milan”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il difensore della Lazio Nicolò Casale mette in guarda i suoi compagni di squadra. Nel primissimo pomeriggio si è giocato l’importante scontro diretto per la qualificazione alla prossima Champions League tra Inter e Lazio, con i nerazzurri che hanno trionfato per 3-1. I biancocelesti possono comunque contare su un buon vantaggio sulle avversarie, ma settimana prossima arrivano altri due match chiave.

ULTIME NOTIZIE MILAN – (VIDEO) SCENA MERAVIGLIOSA AL VISMARA: IL CORO DELLA JUVE PREMIA I TIFOSI DEL MILAN

Sabato pomeriggio alle 15 si giocherà Milan-Lazio a San Siro, mentre all’Olimpico alle 18 sarà tempo di Roma-Inter. Casale, perciò, nel post partita è severo con se stesso e con la squadra ai microfoni di Lazio Style: “Quando si viene in questi stadi bisogna difendere come collettivo, siamo stati la miglior difesa del campionato non solo per merito della retroguardia ma soprattutto grazie al lavoro del gruppo. Oggi, invece, non è stato così”.

Ecco che, allora, suona la carica: “Dobbiamo ripartire perché tra tre giorni si torna in campo. In occasione del secondo gol l’arbitro ha applicato la norma del vantaggio che noi purtroppo non siamo riusciti a sfruttare. Serve rimboccarsi le maniche perché siamo ancora in alto in classifica”.

Infine, Casale conclude citando proprio la sfida imminente contro i rossoneri: “Andiamo avanti a testa bassa, oggi avevamo una grande opportunità che non siamo riusciti a sfruttare. Lavoriamo verso il Sassuolo e poi giocheremo con il Milan tra una settimana. Mi auguro che la squadra non pensi di aver centrato l’obiettivo, le altre squadre possono tornare in corsa in poche partite. Dal punto di vista fisico anche le altre squadre possono soffrire i cambi di temperatura. Non voglio cercare alibi ma pensare positivo”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

casale

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate