Milan, due nuovi infortuni: l’esito degli esami di Maignan e Loftus-Cheek

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Milan registra due infortuni dopo la trasferta contro la Juventus: questa mattina esami per Ruben Loftus-Cheek e Mike Maignan

Il Milan, anche in questo finale di stagione, dovrà fare i conti con gli infortuni. Nel corso della trasferta di Torino contro la Juventus, infatti, ha perso prima il suo portiere Mike Maignan (nel riscaldamento) e poi Ruben Loftus-Cheek (nel secondo tempo del match). Ecco perché questa mattina a Milanello i due protagonisti nello scacchiere di Stefano Pioli sono stati sottoposti a degli accertamenti.

Due stop muscolari

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, la risonanza magnetica di Maignan ha evidenziato una lesione di basso grado del lungo adduttore destro. Per quanto riguarda l’inglese, invece, la lesione di basso grado è al muscolo bicipite femorale destro. Entrambi saranno rivalutati nel corso della settimana prossima secondo l’evoluzione clinica del problema riscontrato.

Il Milan, ricordiamo, è atteso dalle ultime 4 partite di campionato: Milan-Genoa, Milan-Cagliari, Torino-Milan e, infine, Milan-Salernitana. Sarà da capire quanto questi due “nuovi” infortuni condizioneranno le scelte.

Ultime news

Notizie correlate