Infantino, post pro Inter sui social dopo la finale: è bufera!

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Manchester City-Inter di ieri sera non si è ovviamente conclusa con il fischio finale. Come sempre, quando si tratta di Champions League le analisi della partita e le dichiarazioni dei protagonisti tengono banco per diverse ore.

ULTIME NOTIZIE MILAN – BRAIDA: “I SENTIMENTI NON SI VENDONO! CON MALDINI STORIA CALPESTATA” –

Ad aver attirato l’attenzione di molti, e anche diverse polemiche, è stato tuttavia un episodio sui social che ha visto protagonista il Presidente della Fifa Gianni Infantino. Il numero 1 della massima organizzazione calcistica mondiale, dichiaratamente tifoso interista e presente ieri a Istanbul per assistere al match, ha poi pubblicato una storia sul suo profilo Instagram condividendo un post di ieri dell’Inter e scrivendo “Amala” con due cuori nerazzurri. Oltre a ciò, ha anche pubblicato lui stesso delle foto che ritraevano la squadra negli attimi successivi alla fine della partita, con la stessa didascalia precedente. Tantissime le critiche ricevute per un’esposizione considerata eccessiva data la carica istituzionale ricoperta…

Infantino Inter Infantino Inter

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Infantino Inter

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate