INEOS vuole il Chelsea: ufficializzata anche la cifra monstre d’acquisto

Dopo il Milan anche un’altra big europea sta per cambiare proprietà: il Chelsea. Dopo le tante voci che si sono susseguite nelle ultime settimane, è di pochi minuti fa il comunicato di INEOS sull’offerta di acquisizione dei Blues. INEOS, colosso mondiale del settore chimico di proprietà di Sir Jim Ratcliffe, ha appena diramato un comunicato che ufficializza la voce uscita nelle ultime ore:

“Sir Jim Ratcliffe, Presidente di INEOS, ha fatto un’offerta formale per il Chelsea FC per 4,25 miliardi di sterline“.

Cifra monstre formalizzata in questi termini: “2,5 miliardi di sterline sono impiegati nel Charitable Trust per sostenere le vittime di guerra e 1,75 milardi di sterline impiegati per investire direttamente nel club per i prossimi 10 anni”.

Leggi QUI – Il GOS di Milano annulla i biglietti del terzo verde

Nella notta ufficiale il riferimento all’ambizione di portare il Chelsea al livello di Real Madrid, Barcellona e Bayern di Monaco. La chiosa finale fa sognare i tifosi: “Stiamo facendo questo investimento come fan del bellissimo gioco del calcio e non come mezzo per realizzare un profitto. Lo facciamo con le nostre attività principali. Il club è radicato nelle sue comunità e nei suoi fan ed è nostra intenzione investire nel Chelsea FC per questo motivo”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan