Inchiesta FIGC, spuntano le parole post Milan-Empoli: “Serie B e C grazie agli amici di Torino”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Spuntano le parole dell’osservatore arbitrale Claudio Puglisi nel post partita di Milan-Empoli. Di seguito quanto riportato dall’ANSA in merito all’inchiesta aperta dalla procura FIGC.

ULTIME NOTIZIE MILAN – SEMPLICI: “SONO INCA**ATO, MA CI CREDIAMO: VOGLIAMO MANDARE UN MESSAGGIO!”

La procura della Figc – apprende l’ANSA – ha aperto una inchiesta a seguito di una denuncia del guardalinee Pasquale De Meo, che ha al centro i comportamenti del responsabile della Can A e B, Gianluca Rocchi, e degli arbitri Daniele Orsato e Paolo Valeri. La vicenda sarebbe partita dalla denuncia dello stesso De Meo, che aveva messo a verbale, come da procedura, le critiche dell’osservatore arbitrale di Milan-Empoli dello scorso 7 aprile nei confronti dei vertici Aia durante la presidenza Trentalange. Da quel gesto di De Meo sarebbero scaturiti una serie di colloqui tesi con Rocchi, il designatore, e Orsato. Vicenda che si aggiungeva a precedenti dissidi di De Meo con Valeri. Su tutta la vicenda ora sulla base della denuncia il procuratore Figc, Giuseppe Chinè, ha aperto un fascicolo.

Poi, il quotidiano La Repubblica riporta anche che alla fine di Milan-Empoli del 7 aprile, l’osservatore arbitrale Claudio Puglisi avrebbe detto davanti alla team arbitrale composto da Marcenaro, Mondin, De Meo e Rapuano: “Quest’anno ho sempre fatto gare di serie B e serie C… E sapete grazie a chi? Grazie agli amici di Torino. Tutto questo da quando ci sono loro, da due anni, gli amici di Torino. Vi sembra normale?”. Il primo assistente pugliese Pasquale De Meo avrebbe informato subito l’organo tecnico Manganelli e l’allora vicepresidente Aia, Baglioni.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

inchiesta figc

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate