Il quotidiano attacca Orsato: “La peggior gara di sempre”

DiDavide Giovanzana

Mag 16, 2022

Milan-Atalanta non era una partita facile: i rossoneri per lo scudetto, i bergamaschi per l’Europa. Come hanno valutato i quotidiani la prestazione di Orsato?

Per Gazzetta dello Sport, il fischietto di Schio merita un 6: “La bussola non la perde mai (e non sarebbe da lui), le decisioni prese in area (Saelemaekers-Djimsiti) e vicino all’area (Djimsiti-Giroud) lo trovano deciso. Lascia un po’ di dubbi la genesi dell’1-0 di Leao: ad inizio azione Pessina cade (accentuando un po’) perché toccato da Kalulu, Orsato vede e giudica tutto non falloso anche se il contatto c’è.

Il quotidiano analizza poi gli episodi: “Detto che al 2’ del primo tempo Saelemaekers va giù in area ma Djimsiti si oppone prendendo la palla e che Hateboer (al 13’) rischia il giallo in entrata su Leao, eccoci al primo episodio che fa discutere: Djimsiti e Giroud corrono verso il punto di caduta del pallone e la gamba dell’atalantino incrocia quella del milanista ma fuori area; c’è poi un tocco del difensore sull’attaccante ma impercettibile. Ripresa: ok l’ammonizione di Koopmeiners (su Theo in fuga) mentre al 13’ s.t. Leao porta in vantaggio il Milan con l’azione che si genera dopo un contrasto Kalulu-Pessina: il Var non interviene in questi casi, Orsato è vicino e considera il contatto non rilevante. Ma il contatto c’è e poteva essere fischiato. Nel 2-0, contrasto iniziale Krunic-Boga: tutto regolare.

Leggi QUI anche “Condò: ieri una cosa è stata fondamentale per il Milan”

Tuttosport giudica invece con un 5 l’operato di Orsato: “Non vede un fallo su Giroud, ma essendo fuori area alla fine è un errore veniale. Non vede il fallo di Kalulu su Pessina e siccome da lì arriva il golpe, errore molto meno veniale.

E’ il Corriere dello Sport che attacca maggiormente Orsato (4,5): “Un errore di quello che viene ancora (per quanto?) considerato tra i migliori del Mondo, Orsato, indirizza pesantemente la corsa scudetto, già influenzata dalla peggior stagione arbitrale degli ultimi anni (con il Milan che, altre volte, ha subito decisioni sbagliate). Come si faccia a non fischiare in campo, naturalmente, serenamente, il fallo di Kalulu su Pessina sull’1-0 lo può sapere solo l’arbitro per il quale sono stati cambiati regolamenti e limiti di età per permettergli di andare in Qatar (ed evitare alla nostra classe arbitrale la peggiore figuraccia di sempre).

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan