Il particolare pensiero dell’imprenditore: “Leao, rinnovo e poi cessione”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Quanti pareri sul rinnovo di Rafael Leao si stanno sentendo nell’ultimo periodo. Ed è normale sia così, vista la caratura del giocatore e la particolare situazione legata al suo contratto.

L’ultimo in ordine di tempo a parlarne è Luigi Foscale, imprenditore tra i principali promotori del progetto “Top Player Academy”, un’iniziativa di professionisti di alto livello al fianco delle società sportive e a disposizione di chi cerca i massimi livelli di specializzazione. Tra questi anche Braglia, Eranio e Vierchowood.

LEGGI QUI LE PAROLE ESCLUSIVE DI CARLO PELLEGATTI SU DE KETELAERE

L’amministratore delegato è proprio Foscale, che è stato intervistato a TMW Radio. Tanto Milan nelle domande a lui rivolte, a partire dalla gara di domani: “Questa partita vale molto sia sotto l’aspetto economico che quello tecnico. Sono le partite che aiutano il club e i giocatori per crescere. La Dinamo sta preparando una partita sull’uno contro uno e sarà molto aggressiva. La mia attenzione domani sarà sul portiere dei croati: uomo mercato.

Cosa serve al Milan? “Del turnover, perché ci saranno tante partite e Origi credo sia uno dei giocatori determinanti. Ha il senso del gol, vede la porta e questo non è poco. È un giocatore che potrà fare molto bene”.

Cosa pensa l’imprenditore della situazione di Leao? “Se avesse voluto rinnovare avrebbe già firmato. Io cercherei di rinnovare il suo contratto per poi venderlo”.

Infine, su De Ketelaere e Diaz: “Il belga è un giocatore giovane che sente il peso della maglia. Non dimentichiamo che anche Tonali il primo anno ha avuto qualche problema. Sono giocatori giovani, bisogna avere pazienza. Brahim, invece, è un giocatore importante con un baricentro basso, è molto scattante e in continua crescita. Pioli crede in lui, la gara di domani forse non è la partita ideale. È giusto che parta dalla panchina”.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Rafael Leao
Photocredits: acmilan.com

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate