Il Milan sul figlio d’arte che impressiona in Youth League

DiDavide Giovanzana

Apr 23, 2022

Durante le semifinali di Youth League, il figlio di un ex calciatore del Milan è stato mattatore assoluto per il Salisburgo.

Con una doppietta segnata in venti minuti e un assist fornito subito dopo, il classe 2003 Roko Simic, figlio dell’ex difensore rossonero Dario Simic, ha portato il suo Salisburgo in finale di Youth League (5-0 sull’Atletico Madrid di Fernando Torres). Roko è una punta centrale alta 1.90 che ha nel gol il suo punto di forza: tra Salisburgo (col quale ha esordito in Champions League) e Liefering (squadra della seconda divisione austriaca alla quale è andato in prestito), Roko ha segnato 20 reti e fornito 6 assist in 30 presenze. Con 2075 minuti giocati, ha una media di una partecipazione al gol ogni 80 minuti.

Leggi QUI anche “Plusvalenze: ecco perché tutti i club sono stati assolti”

Il Milan, anche grazie ai consigli del padre Dario che lavora nello staff di Moncada, sta tenendo d’occhio le prestazioni di Roko Simic, destinato a diventare nome caldo di calciomercato nei prossimi anni. Come riporta calciomercato.com, Roko poteva essere rossonero già lo scorso anno ma la tempestività del Salisburgo (che ha offerto alla Lokomotiv Zagabria ben 4 milioni di euro) ha fatto sì che il giocatore scegliesse il progetto Red Bull.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan