Il Comune chiede 10 milioni a Milan e Inter per San Siro

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

San Siro, spunta un altro problema che rischia di peggiorare il già difficile rapporto tra il Comune e le società.

Come riporta Il Giorno, dopo le verifiche della Corte dei Conti la Giunta comunale guidata dal sindaco Giuseppe Sala sarebbe pronta a chiedere 10 milioni di euro in più a Milan e Inter per la gestione di San Siro. La Corte dei Conti stessa, lo scorso 9 maggio, aveva bacchettato il Comune sulle mancate verifiche sugli interventi di riqualificazione dello stadio.

L’accordo attualmente in vigore tra Comune, Inter e Milan (che gestiscono lo stadio tramite la società M-I Stadio) vale 9,3 milioni di euro l’anno, di cui però una parte viene calcolata “sotto forma di interventi di manutenzione straordinaria o di innovazioni” realizzati dalla società. L’obiettivo del Comune, secondo quanto riporta il quotidiano, è quello di regolare al più presto i conti che vanno dal 2010 al 2021 con Milan e Inter sul calcolo del canone. Le verifiche sui lavori a scomputo effettuati dai club negli ultimi 11 anni sono già in corso da alcune settimane e negli uffici di Palazzo Marino si vocifera che il calcolo finale che la Giunta è pronta a sottoporre ai club sarà di circa 10 milioni di euro.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate