Sorpresa FIFA: Pioli fuori dal premio come miglior allenatore di club 2022

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Sorpresa nel mondo Milan: nei candidati al premio IFFHS manca Stefano Pioli, colui che ha portato i rossoneri a tornare a vincere in Italia dopo 10 anni. L’IFFHS è l’International Federation of Football History and Statistics, ovvero l’organo ufficiale della FIFA che si occupa di statistiche e record, ha pubblicato nella giornata di ieri la lista dei candidati al premio di miglior allenatore per club del 2022. La sorpresa è parecchia, visto che nella lista compaiono i nomi di Luciano Spalletti (autore sì di una prima parte di stagione fenomenale col Napoli ma senza trofei nel corso dell’anno solare) e José Mourinho (vincitore della Conference League con la Roma ma fuori dalle prime 4 in Serie A).

LEGGI QUI ANCHE   -LELE ADANI RIVELA: “ECCO PERCHE’ NON HO COMMENTATO LA FINALE MONDIALE…”-

Lo scorso anno, il premio fu vinto da Thomas Tuchel, vincitore della Champions League col suo Chelsea. Quest’anno invece, con tutte le probabilità del caso, il premio IFFHS dal quale è stato escluso Pioli andrà a Carletto Ancelotti. Di seguito riportata tutta la lista dei candidati: Carlo Ancelotti, Jürgen Klopp, Pep Guardiola, Unai Emery, Julian Nagelsmann, Oliver Glasner, Jose Mourinho, Luciano Spalletti, Dorival Júnior, Luiz Felipe Scolari, Abel Ferreira, Hugo Ibarra, Walid Regragui, Brian Schmetzer, Albert Riera.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Stefano Pioli
Photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate