Kirovski Milan, Ibrahimovic disegna il ruolo: firma sempre più vicina

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Ibrahimovic vorrebbe ingaggiare Jovan Kirovski come dirigente del Milan: l’obiettivo è il collegamento tra seconda e prima squadra

La nuova figura per la dirigenza del Milan voluta da Zlatan Ibrahimovic è Jovan Kirovski: ex direttore tecnico dei Los Angeles Galaxy e campione di calcio. Tom Bogert, esperto di MLS per The Athletic, è intervenuto su Youtube per dare aggiornamenti sulla vicenda. Ibrahimovic avrebbe contatto Kirovski prima che lasciasse i Galaxy, Cardinale è indeciso sul ruolo effettivo: si pensa possa fungere da anello di congiunzione tra la seconda e la prima squadra rossonera. La Gazzetta dello Sport qualche giorno fa aveva ipotizzato potesse diventare il nuovo direttore sportivo, lo svedese però vuole assicurarsi che il progetto seconda squadra dia i suoi frutti e Kirovski potrebbe essere l’uomo adatto.

Il compito di Kirovski al Milan

Tom Bogert vede molto probabile la firma di Kirovski:

“Per quanto ho capito Ibrahimovic ha contattato Kirovski anche prima che lasciasse i Galaxy. Sarei sorpreso se non firmasse. La proprietà vuole vedere se sia la figura giusta come collegamento tra 2a e 1a squadra. Mi è stato detto dalle mie fonti che Ibrahimovic sta spingendo affinché la seconda squadra non sia uno spreco come investimento”.

Ultime news

Notizie correlate