Ibrahimovic, ipotesi riduzione dell’ingaggio: rinnovo vicino?

DiGiacomo Todisco

Mar 24, 2022
Ibra al The Guardian

News – Il prossimo futuro di Zlatan Ibrahimovic è un’incognita per il Milan, e probabilmente anche per lui.

Prima o poi lo svedese dovrà affrontare il bivio: smettere o continuare? Al Milan nessuno immagina che il suo addio sia imminente.

Leggi QUI le sue dichiarazioni

A riportarlo è la Gazzetta dello Sport, che questa mattina focalizza la questione rinnovo sull’ingaggio di Ibra. Ad ogni modo, sembra che il risultato della Svezia nei playoff Mondiali potrebbe avere un peso nella sua scelta, ma è chiaro che Zlatan abbia ancora voglia di giocare. Dopo le sue parole di lunedì, quando ammise di provare panico all’idea di ritirarsi, il rinnovo di Ibrahimovic sembra più vicino. Secondo quanto scrive la rosea, i dirigenti rossoneri gli garantirebbero un ingaggio con una parte fissa notevolmente più bassa rispetto all’attuale, intorno ai 2 milioni. Con questi ci sarebbe l’inserimento di un bonus a gettone, quindi legato alle presenze. Il Decreto Crescita, poi, agevolerà la fumata bianca.

Se la Svezia strapperà il pass per Qatar 2022, l’attaccante 41enne, con ogni probabilità, continuerà a giocare fino alla fine dell’anno per poi pensare a un futuro in un altro ruolo.

photocredits: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan