Ibra, che fai? L’idea del Milan è chiara!

News – Non è nemmeno entrato contro l’Atalanta, nemmeno una passerella per salutare San Siro. E questo cosa significa?

Nessuno sa quale sarà il futuro di Ibrahimovic, e probabilmente nemmeno lo stesso Zlatan. Infatti, nell’ambiente Milan si continua a pensare alla scelta che farà lo svedese: prolungare il suo contratto (che scade il 30 giugno) o smettere di giocare?

Leggi QUI la nostra intervista esclusiva a Gianmarco Tognazzi

A quanto pare, l’attaccante prenderà una decisione solo alla fine del campionato. Tuttavia, la svolta viene suggerita da La Repubblica. A tal proposito, secondo il quotidiano la dirigenza rossonera è intenzionata a trattenerlo, in qualunque veste. Dunque, se Ibrahimovic, autore di un’ottima prima parte di stagione e di una seconda condizionata dai problemi fisici, non se la sentirà più di giocare, sarebbe pronta per lui un’occasione nello staff o in dirigenza.

Come detto, è ancora presto per saperlo, ma da quello che racconta il quotidiano la certezza è che il Milan non vuole salutare Zlatan. Per lui, quest’anno, 8 gol e 3 assist in 22 partite di Serie A.

photocredits: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan