Ancelotti: “Lo scudetto può aprire un ciclo, da milanista me lo auguro!”

0 cuori rossoneri

Intervistato dalle reti Mediaset nello speciale “I Re del Calcio“, l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha parlato insieme a Pioli (QUI l’intervista completa di Stefano Pioli) ed Inzaghi (QUI l’intervista ad Inzaghi) della sua grandissima carriera.

Ancelotti Gattuso

“Si pensava che la mia carriera volgesse al termine è arrivata questa vittoria spettacolare in Champions League: è stata tra le cose più speciali della mia carriera… un’annata da ricordare!”

Sull’esperienza a Napoli
“Per me fu un’esperienza positiva. La mia storia calcistica passa attraverso tante cose belle. All’inizio dissi tranquillo che vinciamo Champions e campionato. Ma tante volte lo dici così…. La vittoria… canti, ballo sigari. Dopo la foto del sigaro mi sono arrivati un sacco di sigari. Ma io non fumo il sigaro”.

LEGGI QUI ANCHE   -MILAN, CAMBIANO LE GERARCHIE IN PORTA? MIRANTE SI GIOCA TUTTO”-

Sulla relazione coi giocatori
“Non stiamo sempre a ridere e scherzare. Bisogna saper scegliere quando ridere e quando fare le cose serie. Tra persone che stanno insieme tutto l’anno ci sono momenti lucidi e inc***ati”.

Sul Milan di Pioli
“Scudetto molto importante per Pioli, ma anche per Paolo Maldini. Può riaprire un ciclo, dopo il periodo Berlusconi ci sono state difficoltà. La bella stagione dell’anno scorso può essere il trampolino di lancio per nuovi successi: ed io che sono milanista me lo auguro. Pioli il nuovo Ancelotti? Ognuno deve essere quello che è. Pioli non ha bisogno di copiare, è una bella persona”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Carlo Ancelotti (I Re del Calcio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live