Graziani attacca Giroud: “Al Milan manca un centravanti serio. Il francese segna solo così”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Francesco “Ciccio” Graziani ha parlato anche del Milan e di Olivier Giroud nella puntata odierna di Sportmediaset XXL. In particolare, dopo un suo commento sulla partita contro la Sampdoria di ieri sera, gli è stato chiesto un parere sul numero 9 rossonero.

LEGGI QUI LA RICOSTRUZIONE DEL CAOS VAR IN LECCE-MONZA

Il conduttore Mino Taveri gli ha fatto notare che l’attaccante sta continuando a segnare gol pesanti. Questa la risposta di Graziani: “Ha iniziato benissimo, io dico che continuo a pensare che al Milan manchi un centravanti serio. Giroud è un buon giocatore, ma a me non fa impazzire. Cosa intendo per serio? La punta da 20-25 gol. Mi dà l’impressione che sia prevedibile per le difese… Marcabile, nonostante sia un punto di riferimento. È facile marcarlo. Poi è chiaro che se gli dai 5 metri, come con Bastoni contro l’Inter, ti fa gol. Non è mica stupido sotto-porta. È un giocatore prevedibile perché non fa tanto movimento, è bravo nel gioco aereo e quando calcia, però secondo me il Milan avrebbe bisogno di un centravanti diverso. Sta comunque facendo bene Giroud…”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate