Immenso Giroud! Bene Theo, ni Kjaer: i voti della stampa italiana

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

A dimostrazione del fatto che lo scudetto del Milan non è arrivato per casualità, vediamo i voti che la stampa italiana ha assegnato ai giocatori rossoneri dopo le sfide in Nazionale: ieri sono scesi in campo Simon Kjaer, Theo Hernandez e, ovviamente, Olivier Giroud.

Gazzetta dello Sport

Kjaer 5.5: “Qualche problema con la velocità di Jabali. Sostituito nella ripresa”.

Theo 7: “Nato col goniometro: crossatore devastante. La palla per Giroud è uno spettacolo, quella per la rovesciata di Giroud meglio. Nuovo divieto in Qatar: vietato tenerlo fuori”.

Giroud 8: “Gioca mezzo metro sopra l’erba: condizione psicologica clamorosa. Segna due volte (altro che Russia) e quasi ribalta Doha con una sforbiciata appena fuori: preso Henry a 51 gol, è il miglior cannoniere di Francia”.

LEGGI QUI ANCHE   -FRANCIA, LUCAS HERNANDEZ FA CRAC: L’INFORTUNIO E’ GRAVISSIMO…-

Corriere dello Sport

Kjaer 6

Theo 7

Giroud 7

LEGGI QUI ANCHE   -BAGGIO: “SACCHI HA RESO TUTTO DIFFICILE! TORNARE? NON SONO PORTATO…”-

Tuttosport

Kjaer 6

Theo 7: “Entra male, perdendo un pallone sanguinoso, ma regala l’assist del pari a Rabiot e poi spinge sempre con costanza”.

Giroud 8: “Seppur non in solitaria, è record. Una doppietta da centravanti vero, che sa di essere insostituibile e cerca di fare sempre il suo dovere con l’umiltà del campione. Anzi, del recordman”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Giroud Francia

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate