Giroud a MilanTV: “Fallo di Theate? Ecco cosa ne penso”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Nell’immediato post partita di Milan Bologna, Olivier Giroud ha parlato del match ai microfoni di Milan TV.

– Leggi QUI le parole di Pioli a Sky Sport –

Il commento del francese: “Credo che la squadra abbia giocato bene ma ci è mancata precisione. Abbiamo fatto del nostro meglio, ma ci è mancata lucidità e qualità nei metri finali. Per il resto abbiamo dominato la partita. Purtroppo a volte capitano partite come stasera, ma noi dobbiamo già pensare alla prossima. La trattenuta di Theate? Non l’ho visto, era dietro di me. Sinceramente non so se è rigore, ma è così: a volte hai un po’ di fortuna, stasera non abbiamo avuto né la buona sorte né la precisione. Anche il contatto con Ibra sembrava rigore a mio avviso, ma non voglio parlare dell’arbitro, siamo molto frustrati stasera. Ora guardiamo al futuro e continuiamo a lavorare per migliorare”

Photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate