Giroud non smette di stupire, il Milan vuole rinnovarlo: ecco la data

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Olivier Giroud è entrato a pieno titolo nel cuore dei tifosi del Milan a suon di gol pesanti e per questo la società vuole rinnovarlo.

Il francese è fresco di doppietta contro il Salisburgo, che ha permesso alla squadra di ottenere gli ottavi. Giroud è considerato l’uomo dei gol decisivi, già dalla passata stagione aveva segnato le 2 reti all’Inter e il gol al Maradona di Napoli.

Leggi QUI – L’AIA rischia una causa milionaria per il caso Giacomelli

Nessuno si sarebbe aspettato questo rendimento quando è arrivato al Milan dal Chelsea, ma con le sue prestazioni ha conquistato Pioli. L’allenatore rossonero spende sempre bellissime parole su Giroud, mettendone in evidenza la personalità, la professionalità e il ruolo che ha verso i suoi compagni.

Il numero 9 ha 36 anni, ma questo non spaventa assolutamente la dirigenza che vorrebbe prolungargli il contratto di un anno, che al momento scade a giugno. L’appuntamento per discutere dei termini e delle condizioni è gennaio 2023, subito dopo il Mondiale, a cui Olivier spera di partecipare e con classe.

Photocredits: acmilan.com

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate