Giroud on fire, il Milan lo celebra: nuova maglia, nuovo ruolo

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Olivier Giroud ha salvato il Milan nelle vesti da portiere, il club ha voluto omaggiarlo: nuova maglia in vendita

Genoa-Milan ha certamente un protagonista assoluto: stiamo parlando di Olivier Giroud, che indossando i guantoni ha difeso la porta rossonera. La squadra di Pioli ha strappato a Marassi 3 punti con i denti, ha sofferto, ma ora può godersi la pausa da prima in classifica. Tra le pieghe della partita, spicca un Giroud in versione portiere: il Milan lo inserisce tra i portieri sul sito e la lancia una maglia per omaggiarlo.

GENOA-MILAN, GIROUD: “HO FATTO UNA GRANDE PARATA. ECCO IL MOTIVO PER CUI ERO IN PORTA”

Giroud tra i portieri: ecco la “speciale” maglia

Il Milan esce da Marassi con 3 punti e avendo scoperto un nuovo ruolo per Olivier Giroud. L’attaccante rossonero ha sostituito Maignan dopo l’espulsione ed è stato decisivo negli ultimi minuti di una partita interminabile. Giroud si è difeso benissimo tra i pali ed è per questo che il club ha voluto inserirlo tra i portieri sul proprio sito ufficiale. Non solo, la società ha deciso di dare la possibilità ai tifosi di acquistare la maglia da portiere, personalizzata con la 9 del francese. 

Il comunicato: “Ieri sera Olivier Giroud è entrato nella storia del Milan difendendo con coraggio i pali della porta rossonera negli ultimi minuti della partita contro il Genoa. Il Club ha deciso di celebrare la sua prestazione da estremo difensore inserendolo sul sito acmilan.com nella sezione dedicata ai portieri e, inoltre, da oggi, e per alcuni giorni, nei punti vendita AC Milan e sul sito ufficiale sarà possibile acquistare la maglia da portiere e personalizzarla con “Giroud 9”. 

Genoa-Milan: il debriefing

Sul proprio sito ufficiale, il Milan ha tirato le somme dopo la vittoria contro il Genoa:

“La batosta del Derby poteva far male a chiunque, ma per questa squadra è diventata una molla per rialzarsi e reagire: da quel 5-1 ecco una striscia di quattro vittorie consecutive in Serie A che ci permettono di arrivare a una nuova sosta in testa alla classifica. A Genoa la squadra è arrivata con il fiato un po’ corto per i tanti impegni ravvicinati ma ha saputo vincere – lottando e soffrendo – una partita spigolosa. Lo step più evidente di questa prima parte di stagione è evidenziato dalla capacità di vincere anche quei match in cui non si esprime il proprio miglior calcio, condizione che invece si era rivelata necessaria nella stagione scorsa contro molte formazioni di bassa classifica. Con i nervi, con l’esperienza e con l’energia di crederci fino in fondo. Avevamo impostato un discorso simile per Leão e i suoi due assist in Milan-Lazio, lo ripetiamo a margine di Genoa-Milan: gli uomini fanno la differenza all’interno di un collettivo che funziona. A Marassi ci sono due individualità che spiccano nel finale concitato: Christian Pulisic e Olivier Giroud. Il primo entra e spacca la partita con il suo quarto gol in campionato; il secondo – proprio come Chris – esce dalla panchina e si riscopre protagonista tra i pali. Nei loro minuti in campo si sono visti l’esperienza, la lucidità e la capacità di essere decisivi quando serve, soprattutto mantenendo i nervi saldi. E in questa notte intensa, le loro giocate hanno fatto la differenza. Una differenza che si concretizza in due punti in più in classifica”.

PIOLI: “PRIMA DI GIROUD UN ALTRO VOLEVA ANDARE IN PORTA, MA…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

giroud milan

Ultime news

Notizie correlate