Milan, Giroud a Los Angeles: spunta il rifiuto a una maxi offerta

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Olivier Giroud sempre più vicino alla MLS: l’addio al Milan solo per il LAFC, niente ingaggi faraonici

Ormai sembra una formalità per la frequenza con cui viene riportata la notizia, ma Olivier Giroud lascerà il Milan al termine della stagione. Chiuso il suo ciclo al terzo anno rossonero, il campione francese ha espresso la sua volontà di iniziare una nuova avventura negli USA. Precisamente a Los Angeles, lì dove la squadra del connazionale Hugo Lloris pare averlo convinto a trasferirsi.

No all’Arabia

Infatti, con il contratto in scadenza con il club con cui ha vinto il suo ultimo trofeo nel 2022, l’ex Chelsea e Arsenal ha già in mente di andare in Major League Soccer e al LAFC. E l’ha fatto capire chiaramente, così come racconta Nicolò Schira. Secondo il giornalista esperto di calciomercato, Giroud ha rifiutato una ricca offerta economica da parte di un club dell’Arabia Saudita. Proposta economica che si aggirava intorno ai 10 milioni di euro all’anno per due stagioni, ma che sarebbe stata gentilmente declinata da Olivier per la sua ormai presa decisione.

Ultime news

Notizie correlate