Milan, il LAFC ha la “priorità Giroud” sui rivali: al via i colloqui

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Importante novità da The Athletic: il Los Angeles FC avrebbe cominciato a trattare con l’attaccante del Milan Olivier Giroud (che è in scadenza di contratto)

Da tempo se ne parla, ma ancora non si è trovata la quadra: se il Milan non rinnoverà Olivier Giroud, l’attaccante francese lascerà il club con cui ha passato tre ottime stagioni a parametro zero. Mentre ESPN parlava di una decisione che spettava al club, oggi The Athletic parla delle valutazioni del 37enne.

Si fa avanti l’LAFC

Secondo quanto riporta l’autorevole testata, la squadra di Los Angeles rivale dell’ex di Zlatan Ibrahimovic sarebbe in trattativa avanzata con Giroud per il prossimo anno. Tuttavia, con il numero 9 mancherebbe l’accordo in quanto sul suo tavolo ci sarebbero più possibilità. Se l’intesa con il LAFC non arrivasse, potrebbe decidere di rimanere al Milan, trasferirsi altrove in Europa o persino andare in Medio Oriente. In Major League Soccer e nella sua eventuale prossima squadra, raggiungerebbe l’amico e compagno di Nazionale Hugo Lloris.

Ha la priorità

Nasce, poi, una curiosità. Stando a quanto scrive The Athletic, i rivali dei Galaxy conservano il “diritto di primo acquisto” della MLS. In pratica, il LAFC ha la priorità della lega nel far firmare il giocatore prima di qualsiasi altro club americano. Dunque, questo dimostra la serietà dei colloqui.

Ultime news

Notizie correlate