Giroud come Henry, ma il rinnovo?