Giroud: “Esultanza? Per famiglia e milanisti! Siamo quasi pronti”