(VIDEO) Simic, rete da punta! Brillano i giovani del Milan: in gol anche Camarda e Liberali

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

I giovani del Milan fanno sognare i tifosi rossoneri: gol per Simic, Camarda e Liberali

Anche lontano da Milanello, i tifosi del Milan continuano a seguire con passione i giovani della Primavera e delle categorie inferiori, aggiornandosi sui risultati da loro ottenuti con le proprie Nazionali. Come ha più volte riportato la nostra Redazione, i ragazzi rossoneri sono ottimamente inseriti nel giro delle rispettive selezioni. Come il caso di Jan-Carlo Simic, Francesco Camarda e Mattia Liberali, che in questi giorni stanno facendo molto bene con Serbia Under 19 e Italia Under 17.

Gol e prestazioni

I due impegni sono ben distinti. Da un lato i giovani italiani del Milan, che sfidavano oggi la Danimarca U17 nel torneo “Quattro Nazioni” che coinvolge anche Germania e Israele. Dall’altro, il serbo affrontava in amichevole l’Ungheria. Buona la prima per i ragazzi azzurri, che battono gli avversari per 3-1. A segno entrambi i calciatori del Milan. Il nuovo numero 9 ormai stabilmente in forza a Ignazio Abate ha segnato un altro gol in azzurro da attaccante vero, mentre ad aprire il match era stato Mattia dal dischetto. Anche sulla terza rete dell’Italia, però, c’è la firma di un milanista, perché il cross per la testa di Elia Plicco è ancora di Camarda. Di seguito, il sito della FIGC racconta com’è andata la prima sfida del torneo quadrangolare:

Favo schiera Liberali alle spalle del tandem offensivo formato dall’interista Mosconi e dal milanista Camarda, in un 4-3-1-2 con Pessina tra i pali, Garofalo e Vezzosi coppia centrale di difesa e Colombo e Cocchi sugli esterni. La regia è affidata a Niccolò Gariani, Diego Pisani e Di Nunzio sono le mezzali. Un po’ contratta nei primi dieci minuti, l’Italia cresce con il passare dei minuti e, dopo aver sfiorato il vantaggio con Mosconi e Camarda, sblocca il risultato in chiusura di primo tempo: Mosconi viene atterrato in area, l’arbitro non ha dubbi a indicare il dischetto e dagli undici metri Liberali non sbaglia. A inizio ripresa arriva il raddoppio, frutto di una bella azione in verticale nata dal piede di Di Nunzio e finalizzata da Camarda, che raccoglie la corta respinta del portiere danese Breum-Harild e firma il raddoppio. C’è solo l’Italia in campo, ma alla mezzora, in una delle rare sortite offensive, la Danimarca accorcia le distanze con Obi. A chiudere definitivamente la gara nel recupero è Plicco, che quindici minuti dopo il suo ingresso in campo raccoglie il cross di Cama e di testa fissa il risultato sul 3-1.

Simic fa l’attaccante

Inserito nelle rotazioni di Stefano Pioli per la tournée americana della prima squadra, Simic con il suo lavoro in Primavera ha conquistato tutti. E sta proseguendo alla grande anche in nazionale. Il difensore centrale classe 2005 è andato a segno oggi con la sua Serbia. Nell’amichevole andata in scena oggi pomeriggio e vinta 3-1 contro l’Ungheria, Simic ha segnato una rete da prima punta. Come si nota nel VIDEO a fondo pagina, uno dei più promettenti giovani del Milan ha puntato l’avversario, messo a sedere il portiere e segnato a colpo sicuro. Il gol che chiude il match è tutto suo.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Ultime news

Notizie correlate