Genoa-Milan, probabili formazioni: Pioli ruota, Gila a specchio?

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Ultima fatica prima della sosta per il Milan in casa del Genoa di Gilardino: tante novità da entrambe le parti nelle probabili formazioni del match

Dopo il secondo 0-0 consecutivo in Champions League, il Milan fa visita al Genoa prima della sosta Nazionali per cercare la 4a vittoria consecutiva in campionato: nelle probabili formazioni ci sono molte novità in casa rossonera. Per mantenere la testa della classifica di Serie A in quella che è l’ottava giornata della stagione, Stefano Pioli deve gestire una rosa che ha giocato tantissimo negli ultimi giorni nonostante dopo la trasferta di Marassi arriverà la seconda pausa Nazionali della stagione. Vediamo insieme le probabili formazioni di Genoa e Milan, cominciando da quella rossonera.

GENOA-MILAN, VASQUEZ: “MOTIVAZIONI INFINTE. TUTTO SI DECIDE QUI”

Qui Milan

Per l’ultimo sforzo di un tour de force che ha visto, oltre a questa, 6 partite in venti giorni, Stefano Pioli ha in mente diversi cambiamenti nelle probabili formazioni per mantenere il suo Milan fresco e lucido in una sfida storicamente ostica per il Diavolo come quella contro il Genoa in trasferta. Davanti a Mike Maignan ci sarà un solo cambio nel pacchetto difensivo rispetto a Dortmund: il capitano Davide Calabria lascerà spazio ad Alessandro Florenzi a destra, con Thiaw e Tomori centrali e Theo Hernandez a sinistra. Attenzione comunque a Simon Kjaer, che secondo Sky Sport potrebbe prendere il posto del tedesco. La seconda novità arriva a centrocampo, dove ritorna Yacine Adli in cabina di regia con Reijnders a sinistra e Yunus Musah a destra: occhio però perché secondo quando riportato questa mattina dalla Gazzetta dello Sport, Tommaso Pobega insidia da vicino le due mezzali. Davanti prendono fiato Olivier Giroud e Christian Pulisic: insieme a Leao scenderanno in campo dal primo minuto Noah Okafor, alla ricerca del terzo gol consecutivo in Serie A, e Samuel Chukwueze.

BAIOCCHINI: “GENOA-MILAN, PIOLI CAMBIA! QUATTRO NOVITA’ E DUE BALLOTTAGGI”

Qui Genoa

In casa Genoa, secondo Il Secolo XIX, Mateo Retegui va sempre più verso il forfait per il match di domani sera: difficile che recuperi dal dolore al ginocchio rimediato nell’ultimo match in campionato dei liguri sul campo dell’Udinese. Per la prima volta quindi Alberto Gilardino giocherà senza il suo bomber. Da Pegli, scrive il quotidiano, arrivano due possibili indiscrezioni su come l’ex attaccante del Milan tra le altre rimedierà all’assenza di Mateo Retegui. La prima è quella di schierare l’uomo del momento, Albert Gudmundsson, come “falso nueve”, mentre la seconda è quella di affiancargli uno tra Ruslan Malinovskyi e l’ex di turno Junior Messias. In difesa, considerato il fatto che nelle ultime partite l’allenatore del Genoa si è sempre messo a specchio rispetto agli avversari, tornerà la difesa a 4: si va quindi verso un possibile 4-4-2.

GENOA-MILAN, L’ARBITRO SARÀ PICCININI: I PRECEDENTI

Le probabili formazioni di Genoa-Milan

Di seguito, ecco come potrebbero scendere in campo le due squadre

MILAN (4-3-3, all. Pioli)

Maignan
Florenzi, Thiaw/Kjaer, Tomori, Theo Hernandez
Musah/Pobeha, Adli, Reijnders/Pobega
Chukwueze, Giroud/Okafor, Leao

GENOA (4-4-2, all. Gilardino)

Martinez
De Winter, Bani, Dragusin, Vasquez
Frendrup, Badelj, Strootman, Sabelli/Thorsby
Messias/Malinovskyi, Gumdundsson

ESCLUSIVA – BIANCHIN: “GENOA-MILAN? SITUAZIONE UNICA, MI ASPETTO SORPRESE”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

genoa milan probabili formazioni pioli chukwueze

Ultime news

Notizie correlate