Genoa-Milan, probabili formazioni, diretta tv, precedenti e curiosità

GENOA-MILAN – Voltare pagina! Questo è l’imperativo che vige in Casa Milan. I rossoneri vengono da due sconfitte consecutive in Serie A e non c’è più spazio per i passi falsi. C’è da dire che le prestazioni offerte contro Fiorentina e Sassuolo sono diametralmente opposte, la sostanza però non cambia e la casella dei punti, in 7 giorni, non è stata mai riempita.

Di certo questo non è il momento per fasciarsi la testa. Il tempo gioca a favore dei ragazzi allenati da Stefano Pioli. L’importante è riprendere la strada tracciata fino a poche settimane fa. Niente drammi, quindi. Il Milan ha dimostrato di essere una vera squadra e questo è uno di quei momenti dai quali si può e si deve uscire più forti di prima. Occhio, però, a sottovalutare il Genoa di uno che in quel di Milano, sponda rossonera, ha fatto la storia, Shevchenko.

L’allenatore rossonero, visti i tanti impegni ravvicinati sta pensando di far rifiatare qualche giocatore apparso più sottotono in questo periodo per lasciare spazio a chi ha voglia di mettersi in mostra. La vera novità, a tal proposito, sta sulla trequarti. Stando, infatti, alle ultime indiscrezioni la linea subito dietro Zlatan Ibrahimovic dovrebbe essere composta da Alexis Saelemaekers, Rade Krunic e Junior Messias. A centrocampo torna la coppia composta da Franck Kessie e Sandro Tonali mentre la difesa recupera un pezzo da novanta, Fikayo Tomori.

Ecco le probabili formazioni di Genoa-Milan:

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vasquez, Masiello; Sabelli, Sturaro, Badelj, Rovella, Cambiaso; Pandev, Ekuban.

All.: Shevchenko

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Messias, Krunic; Ibrahimovic.

All.: Pioli

Arbitro:

A dirigere Genoa-Milan sarà Juan Luca Sacchi. Il 37enne nativo di Macerata sarà coadiuvato da Mauro Vivenzi e Alessandro Lo Cicero. Il quarto uomo designato sarà Giovanni Ayroldi mentre VAR e AVAR saranno affidati a Luca Banti e Rodolfo dii Vuolo.

Prima di questa sera, il Milan e Sacchi hanno incrociato le proprie strade in una sola occasione. Parliamo del 21 aprile 2021, con il Sassuolo che si impose a San Siro con il risultato di 2-1. Per quanto concerne, invece, il Genoa, il fischietto di Macerata ha diretto i rossoblù in quattro occasioni con il bilancio che recite 3 sconfitte e una sola vittoria.

Genoa-Milan, dove vedere la 15^ giornata di Serie A al Marassi oggi, mercoledì 01/12/2021.

Genoa-Milan di oggi, mercoledì 01/12/2021 sarà visibile sia per chi possiede un abbonamento DAZN sia per chi è in possesso di un abbonamento a Sky Sport. La sfida del Marassi, infatti, valida per la 15^ giornata di Serie A non è solo un esclusiva della piattaforma streaming Live.

Per poter assistere alla partita basta, infatti, sintonizzarsi alle ore 20:45 sui Canali Sky Sport Uno e Sky Sport Calcio senza dimenticare che c’è sempre la possibilità di poter utilizzare i dispositivi come Google Chromecast e Amazon Fire TV.

Per chi non avesse, inoltre la possibilità di poter assistere a Genoa-Milan comodamente da casa, la partita del Marassi potrebbe essere seguita anche tramite l’app DAZN per cellulare o tramite Sky Go, sempre a patto di aver sottoscritto un abbonamento.

Precedenti e Curiosità

Precedenti:

Sarà la sfida numero 107 tra Genoa e Milan con il bilancio che, ad oggi, recita 52 vittorie rossonere contro i 20 successi dei rossoblu e i 34 pareggi.

Nelle ultime quattro sfide tra le due squadre, i ragazzi allenati da Pioli sono rimasti imbattuti grazie a 3 vittorie e un pareggio. Da aggiornare, dunque, lo score di imbattibilità in casa del Grifone in quanto i rossoneri sono alla ricerca del quinto risultato utile consecutivo.

Curiosità:

Nelle ultime 3 trasferte in terra ligure il Milan ha messo a segno almeno due reti. Solo in un’occasione sono stati realizzati due gol in quattro trasferte, correvano gli anni tra il 1932 e il 1935.

Quella contro il Genoa sarà la partita numero 200 per Kessie con la maglia rossonera. Proprio alla squadra attualmente allenata da Shevchenko, l’ivoriano ha realizzato una rete su rigore nel 2019. Sempre contro il Genoa è arrivata anche la prima rete in Serie A con la maglia del Milan di Pierre Kalulu.

Tutto pronto per Genoa-Milan.

photocredits acmilan.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.