ESCLUSIVA – Gnocchi: “Non c’è più tempo per coccolare i talenti”