Gazidis: “Tifosi protagonisti di questa grande stagione. Con questa unità tutto è possibile”

DiGiacomo Todisco

Mag 12, 2022

News – Ivan Gazidis è ormai un tifoso del Milan. L’amministratore delegato rossonero è entrato con grande passione nell’ambiente e lo dimostra in ogni intervista.

L’ultima è avvenuta nel corso di questo pomeriggio, quando è intervenuto ospite sul canale Twitch ufficiale del club. Il CEO della società di via Aldo Rossi ha salutato i tifosi del Milan e tutta la famiglia rossonera.

Leggi QUI il dato su Stefano Pioli, già nella storia

Queste le sue parole: “Qui è casa mia. Milan-Atalanta? Siamo tutti pensando a questa grande partita, certamente. Vorrei dire grazie di cuore ai nostri tifosi. Domenica a San Siro raggiungeremo un milione di presenze dall’inizio della stagione. E’ un supporto incredibile, che ci ha dato grande forza durante questa stagione speciale. Questa unità e questo orgoglio ci danno grande confidenza, siamo tutti in attesa. Non vediamo l’ora per domenica”.

“Abbiamo più di 500 milioni di tifosi in tutto il mondo. Domenica ci saranno forse 10 mila tifosi allo stadio che vengono dall’estero per Milan-Atalanta. Anche in questa stagione credo siano stati 192 i diversi paesi rappresentati a San Siro. Questo sentimento ti fa sentire parte di una grande famiglia ed allo stesso tempo ci dà sentimenti personali. Anche in trasferta, perché è incredibile. Al freddo, di notte o sotto la pioggia: ovunque abbiamo sentito il supporto, questa forza. Per questo credo che questa stagione non sarebbe stata possibile senza questo senso di unità”.

“Tifosi protagonisti? Assolutamente, sono sempre là con noi. Questo sentimento lo abbiamo percepito. La squadra, il mister e lo staff lo hanno tutti sentito. Sentiamo tutti le stesse emozioni: è qualcosa di speciale. Non succede spesso di trovare questo sentimento. Questa unità è la forza di un grande club come il Milan. Così tutto è possibile. Credo in questi giocatori e in questa squadra, credo nel superare queste sfide che rimangono. Sono difficili, ma allo stesso tempo abbiamo fiducia. E’ la stessa dei nostri tifosi”.

Non esiste in ogni club questo orgoglio condiviso. E’ un grande piacere vedere il club con questa unità. Questa mattina ero a Milanello, trovo i giocatori focalizzati ma anche calmi. Con lo stesso approccio del passato. Con la fiducia sia nelle emozioni sia nelle loro abilità e qualità. Esiste ed è necessario apprendere questa opportunità con attitudine. Non ho paura, sento una grande voglia di fare queste ultimi due grandi passi. Stefano Pioli? E’ calmo anche lui, è un grande uomo. Vorremmo vincere questa sfida anche per il mister, è una persona speciale”.

photocredits: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan