Gazidis: “Vogliamo vincere di più”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

L’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, ha rilasciato alcune dichiarazioni sui premi vinti dai rossoneri al Gran Galà del Calcio AIC 2022.

Il ruolo di Gazidis all’interno della società è agli sgoccioli, infatti il prossimo 5 dicembre lascerà l’incarico, in occasione del suo quarto anniversario al Milan. Il sudafricano ha grande merito nella rinascita del club, ha avuto una gestione economicamente sostenibile e ha lavorato per mettere a posto i conti.

Durante la sua avventura ha avuto momenti complicati, in particolare la malattia, a Gazidis è stato diagnosticato un tumore alla gola, lui però ha continuato a lavorare e si è conquistato l’affetto del popolo rossonero, con tanto di riconoscimento con uno striscione a San Siro.

Leggi QUI – Premier League, il recap dell’ 11° giornata:  l’Arsenal allunga sul City

Dopo la sofferenza, ha potuto anche lui raccogliere i frutti di una gloriosa stagione come quella scorsa e ha dichiarato:

“È un grande orgoglio essere qui dopo una stagione speciale. Ricevere questi premi per noi è solo un’indicazione che ci dice che siamo sulla strada giusta. Vogliamo continuare così e vincere di più, la passata stagione è un orgoglio per tutti noi“.

acmilan.com

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate