Galliani: “La promozione con il Monza meglio che la Champions con il Milan”

Adriano Galliani, ex ad del Milan e attuale del Monza, ha ancora forti nel cuore i colori rossoneri e in ogni intervista li celebra.

Ha rappresentato la storia del Diavolo per 31 anni, dal 1986 al 2017, fedele scudiero del presidente Berlusconi, ora si gode l’avventura con la squadra brianzola.

Leggi QUI – Rinnovo Leao, il portoghese saluta Mendes?

Il Corriere dello Sport oggi in edicola è uscito con un’interessantissima intervista al “Condor” dove non sono mancati gli spunti legati al Milan: “Quando mi chiedono se è stato più difficile vincere la Champions con il Milan o ottenere la promozione in A con il Monza, rispondo la seconda. Il Milan che acquistò Berlusconi nel 86 era un top club che aveva vinto due coppe dei campioni nel 63 e nel 69 e dieci scudetti. Il club incarnava dei valori anche culturali, noi l’abbiamo portato a 7 coppe dei campioni e 18 scudetti partendo da una base solida. Il Monza nella sua storia l’A l’aveva soltanto sfiorata, aveva vissuto il fallimento, lo stadio era inagibile il centro sportivo praticamente inesistente. Soltanto nel 2017 era tornato in C e avrebbe dovuto giocare a Gorgonzola, ospite del Giana”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan