Galli su Brahim Diaz: “è un folletto, mi ha dato queste sensazioni”

I più letti

Filippo Galli, ex difensore centrale del Milan con cui ha collezionato la bellezza di 3 Champions League vinte (da aggiungere a tutti gli altri trofei internazionali e nazionali), ha espresso il proprio parere tramite i suoi canali social ufficiali dopo la partita disputatasi ieri alle ore 18:00 tra Milan e Monza allo stadio San Siro, con un particolare focus incentrato su Brahim Diaz, protagonista assoluto della serata (insieme ad Origi che ha messo a segno 1 gol e 1 assist alla sua prima da titolare in rossonero) con una doppietta e tante occasioni create. queste le parole di Filippo Galli:

LEGGI QUI IL COMMENTO SOCIAL DI BOATENG SOTTO UN POST DEL MILAN

“Contro il Monza è stato un folletto: Una creatura leggendaria tipica della tradizione popolare raffigurato generalmente come un essere piccolo, burlone, agile e sfuggente, capace di volare e di rendersi invisibile. Ancora non vola ne’ sa essere invisibile ma, ieri sera, Brahim Diaz mi ha dato queste sensazioni!”.

Filippo Galli, nel corso della sua avventura al Milan, si è dimostrato essere una vera e propria bandiera, arrivando ad indossare la maglia rossonera per un totale di 14 anni e ben 325 presenze in tutte le competizioni (condite da 4 gol) e ad alzare numerosi trofei del calibro di Champions League e Scudetti

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate