Milan, Gabbia: “Ragazzi, vi capisco! Mi rinfrescherò la memoria”