Giorgio Furlani: “Passiamo il testimone alla proprietà migliore che il Milan possa avere in questo momento”

Nel corso dell’incontro con la stampa a Casa Milan del nuovo proprietario del club, Gerry Cardinale, è intervenuto Giorgio Furlani, portfolio manager di Elliott e consigliere d’amministrazione del Milan. Ripercorre i quattro anni di Elliott al Milan tra difficoltà e risultati ottenuti:

Leggi QUI – Chi è Gerry Cardinale: identikit del nuovo proprietario del Milan

“Da 4 anni, quando siamo diventati proprietari, abbiamo trovato una situazione di grande difficoltà. Il calcio andava male, i conti andavano male, non c’era leadership, non c’era strategia, non c’erano idee. Abbiamo promesso che avremmo cambiato le cose e credo sia corretto dire che abbiamo mantenuto la promessa: come dice un grande filosofo, “Milano non è Milan, Italia è Milan!“. Tra la gioia per lo scudetto, l’orgoglio di aver risanato il club per cui tifo e la gratitudine per chi lavora qui e la comunità rossonera, vi dico che sono convinto di passare il testimone alla proprietà migliore che il Milan possa avere in questo momento, e lo dico da tifoso”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan