“Milanisti ebrei” la frase vergognosa del vigile di Seregno

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Frasi vergognose quelle pronunciate dal vicecomandante dei vigili di Seregno, Massimo Vergani, dopo il Derby di Coppa Italia, tramite un post Facebook:

Finalmente si ritorna nella nostra posizione naturale di dominio sugli ebrei”

Leggi QUI – Milan: il dato sulle trasferte sorride

A riportare la notizia è il Corriere della Sera, che ha sottolineato come non sia il primo episodio per il vigile, che già dopo Inter Fiorentina aveva commentato: “L’ennesimo regalo agli ebrei” riferendosi al Milan.

Ancora più sconcertanti sono le sue giustificazioni, dove dichiara di aver solo usato: “Un linguaggio da ultras”. 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredit: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate