Franco Ordine sicuro: “Supercoppa snodo cruciale. Chi perde…”

I più letti

Franco Ordine è intervenuto sul canale Youtube di Mauro Suma. Tanti i temi toccati dal giornalista nella chiacchierata con il volto di Milan Tv. Dal bilancio di questa prima parte di stagione degli uomini di Pioli, allo sguardo all’imminente futuro che aspetta il Milan alla ripresa del campionato, fissata per il prossimo 4 gennaio.

Ecco il pensiero di Ordine su questo primo scorcio di stagione appena trascorso: “Dopo una stagione di successo come quella dell’anno scorso ci può stare qualche passo a vuoto. Non dobbiamo dimenticarci che il Milan ha dovuto affrontare un calendario folle con diversi infortunati che non hanno permesso a Pioli una piena gestione delle energie. Credo però ci sia bisogno di registrare qualche meccanismo alla ripresa, per poter ripartire nel migliore dei modi. Sicuramente un aspetto fondamentale sarà il recupero degli infortunati. Va fatto anche un ragionamento su Kjaer, a mio avviso l’infortunio della scorsa stagione non è del tutto superato. Basti vedere che con la Danimarca è riuscito a giocare solo una delle tre partite in Qatar.”

LEGGI QUI ANCHE -Griezmann sul gol annullato con la Tunisia: “Il Var fa schifo”-

Franco Ordine si aspetta anche una risposta da alcune individualità, che a suo giudizio fino ad oggi non si sono espressi al massimo del loro potenziale. Il riferimento è a Charles De Ketelaere e ai giocatori arrivati nel finale del mercato estivo: “C’è bisogno che scocchi la scintilla per il belga, mi aspetto un’inversione di marcia da gennaio. Lo stesso Messias deve alzare il proprio livello. Poi con tutte le partite che ci saranno alla ripresa tra campionato, Coppa Italia e Champions, anche i nuovi acquisti devono mettersi in moto. Mi piace molto Dest, credo che abbia fatto vedere già buone cose, ha sbagliato solo i 45′ minuti contro il Napoli. Il mondiale sta dimostrando che tipo di giocatore è, lo vedrai bene come esterno alto. Lo stesso Vranckx mi è sempre piaciuto quando è entrato in campo. Anche i più esperti devono battere un colpo, Rebic e Origi devono determinare e far sentire la propria presenza nella seconda parte di stagione.”

LEGGI QUI ANCHE -Da Milanello: si torna al lavoro! Novità su Maignan e Ibrahimovic-

Infine Franco Ordine è sicuro che uno snodo cruciale, nel bene o nel male, di questa seconda parte di stagione che partirà per i rossoneri il prossimo 4 gennaio con la trasferta di Salerno, sarà la Supercoppa italiana contro l’Inter. Il match in programma il prossimo 18 gennaio in Arabia Saudita avrà, a detta di Ordine, una valenza particolare. “Per me chi perderà avrà un contraccolpo da non sottovalutare. Il Milan dovrà prepararsi adeguatamente all’impegno. Anche perché la scelta di andare a giocare all’estero, con un calendario così fitto non mi pare di certo la mossa più astuta. Ci sarà un notevole dispendio di energie fisiche e mentali. Poi aggiungici che è anche un derby e si fa presto a capire che valenza avrà questa partita per la stagione del Milan.”

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Franco Ordine

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate