“Sportiello chi era costui?”: Ordine riflette sul vuoto in difesa del Milan

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Franco Ordine promuove la sicurezza data dal nuovo vice Maignan mentre evidenzia le mancate sostituzioni dei giocatori ceduti in difesa

Franco Ordine nel suo editoriale su Il Corriere dello Sport ha scritto di Milan – Hellas Verona di ieri pomeriggio valida per il quinto turno di Serie A. Il giornalista ha preso in esame la prestazione di Marco Sportiello chiamato a non far rimpiangere Mike Maignan, che è uscito prima della fine contro il Newcastle. Ordine ha promosso il contributo dato dall’ex estremo difensore dell’Atalanta con poche parate, ma decisive contro gli inglesi nel finale e nel match di ieri con gli scaligeri. Se l’acquisto di Sportiello è stato giudicato positivo, ci sono invece dei problemi sorti in difesa sorti con le cessioni di Fodé Ballo-Touré e Matteo Gabbia. Il Milan non li ha sostituiti o lo ha fatto con giocatori giovani e inesperti per il calcio italiano. Infine, la riflessione sugli infortuni ricorrenti da una stagione all’altra.

MARCOLIN: “JOVIC DEVE STUDIARE GIROUD, LEAO GENIO E SREGOLATEZZA”

Ordine, Sportiello rassicura il Milan

Franco Ordine nel suo articolo sul Corriere dello Sport di commento alla giornata di Serie A, in particolare di Milan – Hellas Verona ha preso in analisi 3 aspetti che stanno emergendo nelle prime uscite stagionali della formazione di Stefano Pioli. Il primo è quello relativo al “supplente” di Mike Maignan, che è stato, Marco Sportiello. Ordine ha iniziato la sua riflessione sull’ex atalantino con questo interrogativo: “Sportiello chi era costui?”. Nella risposta il giornalista ha evidenziato le differenze tra il vice del portiere francese nella scorsa stagione, Tatarusanu, e quello di quest’annata, appunto Sportiello. Così Ordine si è espresso sulla prima uscita e un quarto dell’ex Fiorentina in maglia Milan: “Alla prima vera occasione, martedì scorso in Champions contro il Newcastle, ha spedito un messaggio rassicurante a tutto lo stadio: paratona nel finale sull’unico tiro in porta degli inglesi. Applausi e sospiri di sollievo”.

MILAN  – VERONA, FLORENZI: “NON DOBBIAMO ASCOLTARE LE CRITICHE, A BARTESAGHI HO DETTO…”

I vuoti delle cessioni di Ballo-Touré e Gabbia

La seconda riflessione di Franco Ordine sul CorSport di oggi è relativa al buco lasciato dalla dirigenza tra i terzini del Milan. Nell’ultima giornata di calciomercato estivo 2023, Fodé Ballo-Touré ha lasciato il club di via Aldo Rossi in prestito secco fino al 30 giugno 2024 rendendo libera la casella di vice Theo Hernandez. Questa poi non è stata ricoperta da un nuovo acquisto. Ieri, scrive Ordine: “Florenzi ha coperto il ruolo grazie al suo piede educato e ha una tecnica di tutto rilievo”.  Non solo sulle fasce stanno emergendo problemi di quantità. Al centro la cessione di Matteo Gabbia al Villareal è stata rimpiazzata dall’arrivo dal classe 2002 Marco Pellegrini, proveniente dall’Argentina. Il difensore è, secondo il giornalista: “alle prime armi e perciò non ancora perfettamente inserito nella scuola calcistica italiana”. Infine, c’è il terzo punto che è la questione infortuni di nuovo palese a cui si lega l’eccessiva negatività denunciata da Pioli: “La negatività non è frutto del pregiudizio. È forse dettato dall’ennesimo infortunio muscolare (Krunic) che lo priverà per tempo del centrale di centrocampo”.

INFORTUNI DEL MILAN, ANSIA PER KRUNIC: LE SITUAZIONI DI CALABRIA E THEO

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ordine Milan

 

Ultime news

Notizie correlate