Milan, Camarda vicino alla firma, affondo sfumato del Borussia: i dettagli

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

La fumata bianca dell’accordo tra Camarda e il Milan è vicina, fallito l’ultimo tentativo del Dortmund

La notizia che i tifosi aspettavano da tempo sta per arrivare, infatti Francesco Camarda sta per legarsi al Milan per le prossime stagioni. Secondo Calciomercato.com la fumata bianca che sancirà la firma sul nuovo contratto è vicina. Il classe 2008 si è convito del progetto di crescita proposto dalla società per i prossimi anni e la cifra che gli è stata offerta. A nulla è servito l’ultimo assalto del Dortmund. Il futuro di Camarda è al Milan.

I dettagli dell’accordo trovato tra Camarda e il Milan

Francesco Camarda continuerà il suo percorso di crescita nel Milan. La firma dell’attaccante prodigio sul primo contratto da professionista è attesa a breve. Secondo Calciomercato.com l’intesa tra il Club e l’entourage del giocatore c’è sia sulla base economica, infatti sarà un ingaggio importante per un ragazzo di soli 16 anni. C’è l’accordo anche sulla programmazione. Camarda sarà inserito nel gruppo della nascente squadra Under-23, che sarà diretta da Daniele Bonera e parteciperà al prossimo campionato di Serie C. La durata del contratto è di tre anni, il massimo previsto per un ragazzo minorenne.

Lo show agli Europei Under 17

Camarda ha stregato i top club europei nella Youth League in cui è stato protagonista nella squadra di Ignazio Abate che si è issata fino alla finalissima a Nyon. Tra le squadre che il talento ha folgorato c’è il Borussia Dortmund, che ha provato fino all’ultimo a convincerlo del trasferimento in Germania con anche un tentativo finale. Questo è fallito, perché il giocatore vuole continuare il percorso nel Milan iniziato quando era piccolo. Intanto, Camarda sta continuando a impressione in Europa. Ieri agli Europei Under 17 in corso a Cipro ha bagnato il suo esordio con un eurogol alla Ibrahimovic. In Nazionale ha contribuito al 2-0 sulla Slovacchia completato dall’altro rossonero Mattia Liberali e il percorso continuerà, perché la rappresentativa del CT Favo è già ai quarti di finale dopo 2 match.

Ultime news

Notizie correlate