Ordine: “Fonseca Milan, non c’è risposta razionale. Ne chiederò conto” (ESCLUSIVA)

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

La scelta del Milan su Paulo Fonseca è dettata da Geoffrey Moncada? Questa l’idea di Franco Ordine, che a Radio Rossonera rivela la domanda alla prossima presentazione del portoghese

Ancora non è ufficiale, ma tra qualche giorno Fonseca sarà ufficialmente annunciato come nuovo allenatore del Milan dopo Stefano Pioli. Una scelta che ha stupito molti (Ordine in primis) non solo per le alternative non cercate, ma per la volontà di puntare su un profilo straniero. Nel corso del nostro Talk su Youtube, il giornalista ha ammesso di non avere una risposta, ma svela che ne chiederà conto alla presentazione ufficiale.

Il ruolo di Moncada: parla Franco Ordine

Perché il Milan non punta su un profilo italiano?

“Non mi sono dato un perché: non esiste una risposta razionale. Credo che tutto appartenga alla mentalità e alla formazione professionale e calcistica di Moncada, che arriva da un altro paese e un altro calcio. Altre spiegazioni non sono in grado di darle, ma ne chiederò conto quando ci sarà la presentazione di Fonseca”.

Ultime news

Notizie correlate