Fonseca Milan, nuovi contatti: la condizione per De Zerbi e il piano C

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Sale la candidatura di Paulo Fonseca come prossimo allenatore del Milan: le novità sulla strategia per De Zerbi e il piano C

Uscito ormai dai radar del Milan Julen Lopetegui, il club deve ragionare su nuovi profili: Calciomercato.com aggiorna sulla situazione della panchina rossonera con il nome in risalita di Paulo Fonseca e la figura di Mark Van Bommel che continua a essere proposta da Zlatan Ibrahimovic.

La candidatura di Fonseca

Nel corso di queste ore di profonda riflessione in via Aldo Rossi, sulla lista del Milan arriva in cima l’allenatore del Lille ed ex guida della Roma. Infatti, come scrive il giornalista Daniele Longo, pur mantenendo aperto il casting il club sta continuando a dialogare con Fonseca. Attenzione, però, alla situazione di Roberto De Zerbi in evoluzione.

Tra De Zerbi e Van Bommel

In particolare, la società aveva già espresso un totale gradimento negli ultimi mesi verso l’ex Sassuolo. Peccato, però, per l’alta clausola rescissoria (14 milioni di euro). Sarebbe questa oggi a impedire l’inizio di una trattativa concreta. Nel caso in cui nei prossimi giorni dovesse essere possibile aggirare lo scoglio economico, per Calciomercato.com il Milan sarebbe pronto a fare sul serio. Resta viva, comunque, l’ipotesi promossa da Ibrahimovic di Mark Van Bommel.

Ultime news

Notizie correlate