Calciomercato Milan, rispunta Fofana: l’assist arriva dal DS del Monaco

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il Milan è pronto a intervenire sul centrocampo, piace molto il profilo di Fofana del Monaco: il DS dà segnali di apertura

Il Milan per la prossima stagione vuole rinforzare la rosa in punti strategici e uno di questi è sicuramente la mediana di centrocampo: tra i nomi accostati al Diavolo c’è quello di Youssouf Fofana. Il francese del Monaco ha disputato un’ottima stagione, come confermato dal DS del club Thiago Scuro. Uno dei difetti che è stato trovato al Milan in questa stagione è stata la poca copertura del centrocampo, si è parlato molto dell’assenza di un giocatore dalle caratteristiche di Kessie. D’altronde i rossoneri in questi anni hanno lasciato partire oltre all’ivoriano, Tonali e Krunic. Fofana piace alla dirigenza del Milan e l’ultima novità riguarda l’apertura del DS del Monaco ad una possibile cessione.

Fofana verso l’addio con il Monaco

Non è nuovo il nome di Fofana per il centrocampo del Milan, il giocatore del Monaco nel recente passato ha speso parole al miele per il Diavolo e la dirigenza approva il profilo. Classe 1999, con un contratto in scadenza nel 2025: il Milan lo segue da vicino e dalla Francia arrivano chiari segnali di apertura. Il DS del Monaco, al termine della stagione di Ligue 1, è stato intervistato da Get French Football News:

“C’erano buone opportunità per lui di partire la scorsa estate. È stata una sua decisione di restare a causa dei suoi obiettivi personali. È stata un’ottima decisione per noi perché ha avuto una stagione molto buona e costante, anche per lui dato che è stata probabilmente la sua migliore stagione all’AS Monaco. Probabilmente è uno dei giocatori che siamo aperti a vendere. Vedremo le opportunità che avrà. È ancora troppo presto per prendere una decisione“.

Ultime news

Notizie correlate